Video

Artescienza partecipa alle campagne di ricerca dell’Associazione Menkab avendo l’opportunità di filmare grandi animali marini nel proprio ambiente naturale. Il girato, di grande qualità e spesso unico nel suo genere, può essere venduto al minutaggio per grandi produzioni e/o documentari.

https://player.vimeo.com/video/526617879
Sperm Whale / March 3th 2021
https://player.vimeo.com/video/479936460
Humpback whale / November 13th 2020
https://player.vimeo.com/video/361109085
Long-finned pilot whale / September 16th 2019
https://player.vimeo.com/video/360664244
An ocean in a sea
https://player.vimeo.com/video/433098380
FinWhale codamozza / June 23th 2020
https://player.vimeo.com/video/360917896
Loggerhead sea turtle / September 16th 2019
https://player.vimeo.com/video/316849991
Cuvier’s beaked whale / October 21th 2018
https://player.vimeo.com/video/479936460
Humpback whale / November 13th 2020
https://player.vimeo.com/video/378527529
Killer Whales / December 2th 2019
https://player.vimeo.com/video/316294014
Nesting Loggerhead Turtle / September 14th 2018

Sperm Whale / March 3th 2021

Humpback whale / November 13th 2020

Long-finned pilot whale / September 16th 2019

An ocean in a sea

FinWhale codamozza / June 23th 2020

Loggerhead sea turtle / September 16th 2019

Cuvier’s beaked whale / October 21th 2018

Humpback whale / November 13th 2020

Killer Whales / December 2th 2019

Nesting Loggerhead Turtle / September 14th 2018

Produzione

Artescienza produce video/documentari, Docu/Fiction e Spot su richiesta. Collabora con agenzie italiane di comunicazioni quali Studiowiki , studi di architettura, istituzioni nazionali (Rai, Rai news, Camere di Commercio, Università di Genova ) e internazionali (Kima Conservation, RAC/SPA).

Close to home

Scopri la nuova web series di Artescienza: Close to Home. Un viaggio vicino a casa alla scoperta della straordinaria natura che la circonda. Quando guardiamo il nostro paesaggio – quello in cui viviamo e in cui siamo nati- spesso non lo vediamo, non ci accorgiamo di quanto sia ricco e coinvolgente.

Il progetto si chiama CLOSE TO HOME ed è una web series dedicata al nostro mare e agli straordinari animale che lo abitano.

Ogni puntata è strutturata come una risposta a una domanda; l’intento è quello di far prendere coscienza di quanto sia straordinaria la natura che abbiamo vicino “a casa”. Quando guardiamo il nostro paesaggio – quello in cui viviamo e in cui siamo nati- spesso non lo vediamo, non ci accorgiamo di quanto sia ricco e coinvolgente. Se solo guardassimo con stupore e curiosità al quotidiano, oltre che allo straordinario, forse potremmo vivere un’esistenza più armoniosa con il mondo che ci ospita.

Guarda tutta la serie di Close To Home sul canale YouTube

Progetti

Questi progetti  sono  confinanziati dall’Unione Europea

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 

POR Liguria FERS 2014-2020 

Asse 03 – Sostegno produzioni audiovisive

Opaco

Provvedimento di erogazione n. 11 del 19/10/2018

Opaco è un film ambientato tra Liguria e Piemonte, racconta del paesaggio e del rapporto tra uomo e natura. Il film parte da una premessa storica e sociale che ci ha interpellato: in Liguria, come altrove in Italia, esistono interi territori dimenticati, dalla storia e dall’uomo. Sono luoghi in rovina che fino a ieri erano portatori di identità e cultura e che oggi, di contro, sono spazi che rischiano di perdere la loro funzione sociale. Protagonisti della storia sono un Prefetto di Napoleone di stanza in Liguria e un contadino del XX secolo, costretti a convivere forzatamente in un borgo prossimo all’abbandono. L’incomunicabilità tra i due uomini, dovuta al fatto di provenire da epoche diverse ma frutto soprattutto di un differente approccio culturale, apre le porte a una riflessione sul rapporto con la natura, sia attuale sia futuro. Futuro e rovine sembrano termini incongrui: eppure sta lì, nel gioco complesso tra il passato e l’avvenire, il senso più proprio di uno sguardo sull’Italia e sul mondo. Nel nostro paese le zone montane a ridosso delle riviere sono state oggetto di un vasto fenomeno di spopolamento corrispondente con lo sviluppo industriale del dopoguerra. L’esodo dalla montagna alle città ha generato un cambiamento sociale considerevole che ha spazzato via un’intera cultura, quella contadina. L’uomo che viveva in Italia prima degli anni Cinquanta era geneticamente, culturalmente e socialmente avvezzo alla natura e con essa aveva una consuetudine di vita. Una società abituata a vivere dentro il paesaggio naturale è stata sostituita con un’altra che ne vive ai margini, privata della sua storia e afflitta da un cortocircuito di memoria. Questa dimenticanza o invisibilità degli attori del passato è propria di una società come la nostra, tutta assorbita nel presente, tesa a bruciare i doni della natura, poco sensibile ai tempi lunghi della storia. Il film è una riflessione sul paesaggio inteso come storia, offrendo uno sguardo rispettoso verso un binario morto che, pur senza nostalgia, occorre riesumare.

Bartleby - una balena in Liguria

Provvedimento di erogazione n. 16 del 05/07/2019

Bartleby, una balena in Liguria è un documentario che racconta la fauna marina e il contesto ambientale del Mar Ligure. L’obiettivo principale del progetto è far conoscere a un pubblico più vasto possibile le risorse naturali e paesaggistiche del Santuario dei mammiferi marini Pelagos. Il racconto cinematografico di finzione è il linguaggio scelto per raccontare – in modo semplice ed efficace – alcuni aspetti della vita dei grandi predatori pelagici in virtù della sua capacità di tradurre argomenti scientifici specifici in un formato fruibile e godibile anche da un pubblico generico, attingendo alle tecniche della narrazione e del racconto. Negli ultimi anni, l’audiovisivo si è imposto come lo strumento più efficace per veicolare contenuti scientifici, non solo ad uno spettatore generico, ma anche a un’utenza specializzata. I fattori che hanno reso questo mezzo più adatto di altri sono molti e contemplano aspetti come l’immediatezza delle immagini, la sintesi del processo filmico e altri ancora. La traduzione del linguaggio scientifico a quello video deve passare per una professionalità specifica in entrambi i settori di competenza; alla riuscita di un buon video scientifico contribuiscono sia la conoscenza dell’argomento affrontato sia la capacità di trasporre le informazioni in un linguaggio visivo. Gli argomenti affrontati nel lungometraggio saranno individuati a partire dalla letteratura scientifica e dalle informazioni più recenti nel campo del monitoraggio ambientale.

Lo stabilimento dei cantieri Baglietto a Varazze poco prima della demolizione (ph di Samuele Wurtz 2021)

Baglietto. Un sogno sul mare

Provvedimento di erogazione n. 29 del 31/01/2020

La storia dei cantieri navali di Varazze è, prima di ogni altra cosa, la vicenda di una comunità. Una comunità di persone che costruivano barche, a cavallo tra Ottocento e Novecento. Il loro è un racconto esemplare poiché travalica la storia del singolo o di una famiglia: è una vicenda corale che parla di un luogo (la Liguria in generale, Varazze in particolare) e di un tempo (il periodo compreso tra il 1854 e il 1983). Come tutte le storie che trascendono la vita di una generazione, anche questo racconto interpella argomenti che vanno aldilà dell’evento principale. Nella storia dei cantieri Baglietto di Varazze confluiscono altre storie che, con maggior e minor relazione, si intrecciano alla trama principale. Si potrebbe affermare, in altre parole, che la storia del cantiere, per la sua importanza e durata, è il pretesto per evadere in riflessioni di carattere universale che, per loro stessa natura, parlano a tutti, anche a chi, per la prima volta, sente nominare questa vicenda e i suoi protagonisti.

Esplora le attività di Artescienza

Professionisti e grandi conoscitori del mare per portarvi un servizio completo e fornirvi prodotti di altissima qualità in svariati formati.

Parlaci del tuo progetto , della tua idea

Siamo a tua disposizione per qualsiasi richiesta o chiarimento, ma anche solo per parlare insieme e senza impegno del tuo progetto